IL LATTE FA MALE ALLE OSSA

Il latte fa male alle ossa

“Latte e formaggi fanno male alle ossa”. Così il dottor Franco Berrino davanti ad una platea di professionisti esordì.


Perché beviamo latte

il latte fa male alle ossa, osteoporosi, colazione, binge eating, attacchi di fame, junk food, abbuffata notturna, personal trainer milano, delivery training 2

“Sapete, noi medici consigliamo alle signore che vanno in menopausa, e a tutti, di bere latte e consumare formaggi, poiché contengono calcio. Ma se c’è calcio significa che fanno bene alle ossa.. Ebbene, non è vero! Latte e formaggio non fanno bene alle ossa.”  

Il dottor Berrino è costretto a fermarsi, interrotto dagli scroscianti applausi della platea. Ora, ci tengo a precisare che quest’articolo non verte sulla professionalità del dott. Berrino. Questo articolo vuole semplicemente analizzare, in pochissime righe, un punto di vista differente su un argomento che per decenni si riteneva inconfutabile. Oggi, un po’ meno.

Scientificamente, vi sono molti studi che evidenziano che le proteine di origine animale siano dannose, ed in particolare il latte.


Perché beviamo il latte

il latte fa male alle ossa, osteoporosi, colazione, binge eating, attacchi di fame, junk food, abbuffata notturna, personal trainer milano, delivery training, tazza di latte

Il latte che beviamo, se riflettessimo un attimo, è un alimento destinato ai vitelli per far si che crescano velocemente. Così vale come per tutti i tipi di latte di origine animale. Anche la stessa donna produce latte ma solamente per il periodo di svezzamento.

Siamo l’unico “animale” che continua a bere latte dopo lo svezzamento e, per di più, siamo l’unico che beve latte di un altro animale. Se osservassimo il punto di vista della natura, in effetti non si può affermare che questo sia normale.

Forse che sia qualche interesse di origine commerciale o una semplice credenza data per scontata per molti decenni? Non darò una risposta a queste domande. Non spetta a me. Sarà compito della comunità scientifica dare una risposta.


Le ossa senza proteine animali

il latte fa male alle ossa, osteoporosi, colazione, binge eating, attacchi di fame, junk food, abbuffata notturna, personal trainer milano, delivery training, vitello mammella mucca

Le proteine del latte possono essere sostituite con quelle vegetali. Un metodo è la “Coda Cavallina” una pianta medica ricca di silice. Oltre a carbonato di calcio, solfato di potassio, magnesio, ferro, manganese, elemento indispensabile per la sintesi delle fibre di collagene presente nella cartilagine. È in assoluto uno dei migliori rimedio naturale per la prevenzione dell’osteoporosi, oltre che per rinforzare pelle, capelli ed unghie.

Le carenza di silicio nell’organismo, riducono il collagene il quale tiene insieme le molecole della nostra cartilagine. Si ha quindi la demineralizzazione dell’osso che non fa altro che favorire l‘osteoporosi.

La coda cavallina contiene proteine migliori anche di quelle del latte. (dichiarazione sul Newsweek di Walter Willet, capo della Scuola di Salute Pubblica dell’Università di Harvard) La ragione starebbe nel rapporto tra il calcio e l’aumento di acidità nelle ossa provocato dalla digestione delle proteine animali (studio tedesco pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition).

Non sto dicendo di diventare tutti ortoressici, ma almeno sulle basi alimentari è bene dare un po’ d’attenzione in più.

Matteo Garavaglia

COACH DELIVERY TRAINING

Il contenuto divulgativo di questa rubrica comporta necessariamente forti semplificazioni. Le informazioni fornite sono da considerarsi di interesse generale, non coprono tutti i possibili aspetti dell’argomento e non intendono in alcun modo sostituirsi al parere del medico di fiducia. Si declina espressamente ogni responsabilità legata ad azioni individuali basate sulle informazioni fornite in questa sede.