Che cos’è la cellulite?


La cellulite è un'alterazione del tessuto connettivale adiposo, con ipertrofia delle cellule e accumulo di liquidi e tossine metaboliche negli spazi interstiziali.

 

 

La cellulite è legata ad un anomalo equilibrio tra la circolazione venosa e quella linfatica.

La cellulite conferisce un aspetto spugnoso alla pelle che per questo viene chiamata a buccia d'arancia.

 

 

Chi colpisce?

Sono colpite soprattutto le donne, a partire dall'adolescenza.

Ma non sono solo le donne in sovrappeso ad essere colpite, bensì anche quelle magre!!

 

 

Abbiamo parlato di vasi linfatici, ma cos’è la linfa?

 

La linfa è addetta alla rimozione dei prodotti di scarto dall'organismo. A differenza della circolazione sanguigna, la circolazione linfatica è stimolata dalle contrazioni muscolari, quindi una mancanza di movimento muscolare determina un'inefficiente funzionalità della circolazione linfatica. Ecco perché è importante mantenere sempre un livello di tonicità base piuttosto elevato!


La ritenzione idrica è causata dall'azione di ormoni femminili quali gli estrogeni. Essi sono una delle cause di sofferenze circolatorie, non a caso nel periodo premestruale si nota un aumento di acqua nei tessuti. Anche nella conformazione ginoide, detta a pera, di alcune donne, possiamo riscontrare come le cellule risultino a pelle buccia d’arancia nella parte bassa del corpo, tra fianchi e ginocchia.

 

 

Cause e stile di vita

 

Possono essere da ricercare sia in fattori genetici ereditari (razza bianca, sesso femminile e familiarità), sia in fattori legati al nostro stile di vita.

 

Fattori aggravanti della comparsa ed avanzamento della cellulite:

  • Una vita sedentaria e la mancanza di esercizio fisico comportano la perdita di tessuto muscolare, quindi un decremento del metabolismo, che causa sovrappeso e perdita di tonicità del corpo, con aumento della cellulite visibile. Occorrerebbe quindi dedicarsi costantemente all'attività fisica per mantenere un buono stato di salute con una buona circolazione e muscolatura, oltre ad un metabolismo veloce

 

  • Il sovrappeso è un fattore importante da tenere sotto controllo per eliminare la cellulite. Sono ottime abitudini, per mantenere un buono stato di salute, ridurre l'apporto calorico in entrata e aumentare quello in uscita (vedi anche calcolo fabbisogno giornaliero)

 

  • L'alimentazione non corretta aumenta la ritenzione, il sovrappeso  e di conseguenza peggiora anche la cellulite

 

  • Gli indumenti troppo stretti e/o posture scorrette (gambe accavallate, stare molto tempo in piedi) alterano la normale circolazione per compressione dei vasi oppure compromettono il ritorno venoso agli arti inferiori (attenzione ai tacchi alti)

 

  • Fattori di rischio spesso associati sono lo stress ed il fumoIl fumo ha un'azione vasocostrittrice e aumenta i radicali liberi, mentre lo stress innalza i livelli di cortisolo (ormone dello stress) che aumenta la ritenzione idrica.

 

 

Metodo Delivery Training

E’ importante capire che la perdita di peso non sempre coincide con l'eliminazione della cellulite, per questo motivo per dieta si intende un sana ed equilibrata alimentazione. Bisognerebbe ridurre l'apporto di cibi raffinati, carne rossa e latticini, privilegiando frutta, verdura, cereali integrali e acqua. (vedi anche qual è la dieta migliore del mondo?)


L'alimento che non deve mancare nella dieta per prevenire la cellulite è il pesce (specialmente quello azzurro) ricco di Omega-3 e gli acidi grassi essenziali - che favoriscono la circolazione e aiutano a spazzare le tossine, a ridurre i gonfiori, migliorare e proteggere la struttura cellulare.


Non dimentichiamoci dell'importanza della fibre che troviamo nella frutta, nella verdura e nei cereali integrali, utili per saziarsi prima e per tenere pulito l'intestino. (vedi anche reset metabolico cos'è)


Per combattere la cellulite è necessario anche ridurre gli zuccheri in eccesso (pane, pasta, dolci) i quali vengono convertiti in grassi e depositati nei cuscinetti!
Carne rossa, sale e latticini favoriscono la ritenzione, è meglio non abusarne (vedi anche latte e formaggi fanno male alle ossa?)

 

Affidandoti al metodo Delivery Training, oltre a consigli per una sana alimentazione, al tuo corpo verranno garantiti tre chiavi fondamentali per combattere la cellulite:

  1. Attività a corpo libero, per assicurarti un importante tonicità e quindi elasticità dei tessuti ed una buona muscolatura
  2. attività cardiovascolari come lunghe passeggiate, aerobica, yoga, cardiofitness per aumentare la micro e macro circolazione
  3. specificità ed efficacia degli allenamenti adattati a luogo e tempo libero decisi da te!!

 

Ora sai cosa fare

 

 

Sarà faticoso?

 

, se vedi tutto come una rinuncia.

No, se sai che ciò che andrai a fare su di te non sarà solamente un modellamento del tuo fisico, ma anche delle tue abitudini e del tuo stile di vita.

Sono sicura farai la scelta giusta!

 

 

Giulia Garavaglia

COACH DELIVERY TRAINING

Pin It