...parlando chiaro, tra le tante aberrazioni viste e sentite una delle cose che più mi ha davvero molto turbato è la ferma convinzione delle persone a voler sudare sempre di piùForse che quelle goccioline di sudore siano grasso disciolto?

 

Ogni qualvolta si avvicina l'estate, nella speranza di mostrare un bel corpo snello sulla spiaggia, vedo fare nelle palestre le cose più impensabili e assurde per perdere tutto il grasso accumulato durante l'anno

 

Eh ok, che le loro richieste nel poco tempo rimasto siano da mani nei capelli questo è assodato, ma diciamo che apprezziamo almeno l’impegno

 

Parlando chiaro, tra le tante aberrazioni viste e sentite una delle cose che più mi ha davvero molto turbato è la ferma convinzione delle persone a voler sudare sempre di più

 

 


Forse che quelle goccioline di sudore siano grasso disciolto?

 

Mi capita spesso di vedere persone correre sui tapis roulant nel mese di luglio con un maglione addosso oppure con tute di plastica, senza parlare di quelle fasce e tutine tante pubblicizzate in tv!

Ma ammettiamo di voler dare corda alle fantasiose tesi di alcuni "esperti" in marketing secondo cui sudare di più aiuterebbe a dimagrire.

E' come se dicessimo che, a parità di intensità ovviamente, un’ora di corsa fatta in estate è più dimagrante della stessa ora fatta durante il periodo invernale. 

 

 

Il nostro organismo per essere efficiente deve sempre ed in ogni circostanza mantenere una omeostasi (equilibrio) generale. È la bellezza del nostro corpo quella di far fronte ad emergenze sottraendo energie o, nel caso di specie, liquidi ad altre zone del corpo maggiormente irrorate

 

Durante l’attività fisica, viene "perso" il nostro equilibrio termico a causa dell'aumento della temperatura corporea

 

Per non subire danni, il calore in eccesso viene dissipato all’esterno ed uno dei diversi mezzi a disposizione del nostro corpo per farlo è proprio il sudore

 

Quindi quando la temperatura aumenta per circostanze ambientali o per via di un esercizio il sudore, ricco d'acqua, evapora raffreddando la cute e quindi l'intero corpo

 

C'è anche da dire che se non vi fosse evaporazione non vi è sarebbe raffreddamento. Quindi oltre che inutile è anche pericoloso avvolgersi in chissà quale materiale, in quanto quest'ultimo impedisce al sudore di evaporare con il rischio di surriscaldarvi e stare male sul serio

 

 

“Matteo ma io ho visto tizia o visto caio dimagrire con quel maglia sugli addominali stando comodamente a casa e senza fare alcuna attività fisica”

Bene, applichiamo la “prova del 9”: analizziamo di cosa è fatto il sudore

 

E’ formato principalmente da acqua (99,1%); da sostanze organiche (0,2%) potassio, magnesio con di rame, ferro, vitamine, urea, creatinina, aminoacidi, acido lattico, glucosio; e da sostanze inorganiche (0,7%) solfati, fosfati, cloruro di sodio..

Come ben si può notare nel sudore non è presente nessuna forma di grasso

 

 

Quindi "la domanda nasce spontanea": come può il sudore farvi perdere grasso se esso stesso non lo contiene né tanto meno innesca una qualsivoglia reazione chimica che lo interessa?

 

Volete sapere cosa accade al vostro corpo se indossate ad indossare delle tute miracolose di nylon o dei "forni cuoci persone"?

Facile. Vi disidraterete

Perderete moltissima acqua e molti sali minerali.
Il grasso il vostro corpo non lo lascerà mai colare letteralmente a terra. A calare sarà solamente il vostro morale e il vostro conto corrente!

 

 

Sperando di aver espresso in modo chiaro l'inefficacia di tale metodica, quindi di avervi convinto ad eliminarla dal vostro allenamento quotidiano

 

 

Vi invito ad aver maggiore cura della vostra salute che per via di queste proposte di “esperti in marketing”, potrebbe davvero avere conseguenze non indifferenti sul vostro corpo

 

Ciao

 

Matteo Garavaglia

COACH DELIVERY TRAINING

Pin It